CHE COSA HA VOLUTO DIRE DAVID LYNCH?”

Visionario venerdì 2 marzo alle ore 18.00

Per tutti coloro che vogliono provare a cancellare qualche punto interrogativo dal loro volto, o semplicemente indagare su uno dei più controversi film della storia del cinema consiglio caldamente di partecipare all’incontro che si svolgerà al visionario venerdì 2 marzo alle ore 18.00:

“CHE COSA HA VOLUTO  DIRE DAVID LYNCH?”
Un’Anatomia del cinema di pronto intervento a cura di Giorgio Placereani

Conigli in giacca e cravatta, mondi alternativi che si intersecano, sesso, adulterio e cacciavite insanguinati: c’è qualcosa che connette fra loro i mille filoni visuali e onirici in INLAND EMPIRE?
Come si lega questo film alla carriera variegata eppure unitaria del suo autore David Lynch?
Se ne discute in un incontro che prenderà in esame, se non sequenza per sequenza, quasi, il film più difficile e affascinante degli ultimi tempi.

Una Risposta

  1. Quando da piccolo mi gingillavo con la telecamera nessuno ha mai fatto questo per me.
    Che poi cosa vuol dire? non so voi ma in genere quando voglio dire qualcosa lo dico.
    Il problema grosso è quando non ho nulla da dire ma chi non conosce il segreto di artisti e intellettuali che marchiano con il proprio nome sciocchezzine più o meno ingenue (i primi) o enormi castelli di associazioni e metafore lontane dal mondo significato (i secondi). Sul Nulla c’è chi ha già scritto i suoi saggi… dobbiamo farlo ancora? e per difendere un autore con carriera variegata eppure unitaria?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: